_ _ L'Architettura
del Lido
_ Comune di Venezia - MunicipalitÓ di Lido Pellestrina - Archivio Storico Municipale - Soprintendenza B.A.P.P.S.A.E. di Venezia e Laguna _ _
home
crediti
contatti
cerca
                 
   


» Presentazione
» mappa del sito
» luoghi e architetture
» itinerari
» protagonisti
» stradario
» elenco edifici
» bibliografia generale
» webgrafia generale
» aggiornamenti

 

Massimiliano (Max) Ongaro
Villa Gemma
DESCRIZIONE EDIFICIO
 

Descrizione architettura

Villa plurifamiliare (consta di 5 appartamenti), a pianta irregolare, costituita da 4 piani (l'ultimo è caratterizzato da una sorta di torretta centrale), per un'altezza di 12 m., una superficie di 256,65 mq., un volume di 3079,86 mc. Il tetto a padiglione è realizzato con coppi in laterizio; lo sporto è sorretto da mensole in legno. Le pareti esterne sono realizzate con laterizi a vista. L'ingresso, posto al di sotto di una loggia ad arco ribassato chiusa da un cancello, è accessibile grazie ad un scala rettilinea alle cui estremità superiori dei parapetti in muratura sono posti due leoncini. L'area di pertinenza è occupata da un giardino.

Elementi decorativi esterni

La villa è esternamente delimitata da una recinzione in muratura con laterizi a vista; l'accesso è costituito da un cancello in ferro battuto con motivi a nastri e rose, posto al di sotto di un arco eccedente. L'ingresso è posto al di sotto di una loggia con arco ribassato, entro la quale vi sono alcune formelle che ospitano raffigurazioni di angeli nimbati. Al di sopra dell'ingresso si erge un terrazzo con copertura in laterizio sorretta da un'intelaiatura lignea, inferiormente sorretta da colonne con capitello, al di sopra del parapetto in muratura. Il sottotetto del terrazzo è decorato ad affresco a motivi vegetali, in cattivo stato di conservazione. Il sottotetto dell'ultimo piano è decorato anch'esso ad affresco: figure di donne sono inscritte in corone vegetali legate con nastri. Lo sporto del tetto è decorato con motivi vegetali rossi su sfondo color salmone. Fra il primo ed il secondo piano sono presenti cornici marcapiano con motivi vegetali a rilievo: si tratta di foglie con terminazioni arriciate che si attorcigliano ad un bastone posto orizzontalmente nella parte mediana della cornice. Fra il piano terra ed il primo piano funge da cornice marcapiano una fascia decorativa realizzata in maiolica con sfondo giallo e corone e mazzi di foglie e arance elegantemente legate da nastri bianchi. Il piano terra è caratterizzato da finestre con archi ribassati, il primo piano da archi a tutto sesto che poggiano su capitelli pensili, fuorché nel terrazzo che presenta finestre rettangolari, come quelle del secondo piano e della torretta centrale. L'originaria bellezza della villa è testimoniata da una vecchia cartolina.

Riferimenti stilistici

liberty
   
» DESCRIZIONE EDIFICIO
 
    ultimo aggiornamento: 06/02/'09   __
   
    Valida il codice HTML 4.01 della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C  
© 2004-2011 - Municipalità di Lido Pellestrina