Contenuti della pagina

Sacca Sessola
17,5 ettari
proprietà Ulss
situata nella laguna Sud, sulla codas di reziol, un ramo del canale Rezzo
Veduta aerea dell'isola
Sacca Sessola è fra le isole più grandi e più giovani della laguna. Isola artificiale, realizzata nel 1870 con il materiale degli scavi per il porto commerciale di Santa Marta, Sacca Sessola venne destinata a deposito di combustibili e quindi convertita a fini agricoli, con orti e vigneti. Una "sacca" è appunto un'isola artificiale, creata tramite l'interramento di un bacino acqueo (ricordiamo anche Sacca Fisola e Sacca San Biagio), mentre "sessola" deriva dal fatto che essa assunse una forma simile a quello di uno strumento tipico veneziano per eliminare l'acqua dalle barche.
© vietata la riproduzione delle immagini fotografiche
per informazioni:Circolo dipendenti Cassa di Risparmio
tel. 041.5292939
Posizione in bacino - 1998
Posizione in bacino - 1998
L'uliveto, unico in laguna - 1998
L'uliveto, unico in laguna - 1998
avanti